MxM Minori per Migranti
Percorso: Home - News - MxM Minori per Migranti
pubblicata il

21/12/2017



Il progetto MxM – Minori per Migranti, rappresenta una grande risposta concreta alle indicazioni che ci arrivano dal magistero della Chiesa.
 

La nostra parrocchia, attraverso la proposta progettuale presentata, ha come obiettivo generale la promozione della coesione sociale e la costruzione di relazioni positive, intendendo, come presìdi di valori, la corresponsabilità nella ricerca e la definizione di un rinnovato “patto di
convivenza” tra migranti, autoctoni ed istituzioni, la prevenzione di eventuali conflittualità sociali nei contesti territoriali; il contrasto di fenomeni di
esclusione sociale e discriminazioni; la promozione di occasioni di incontro, scambio e partecipazione alla vita pubblica locale.

 

Tre le direttrici d’azione:
1. “Band italo-migrante”: già da dicembre la parrocchia condivide con i migranti presenti sul territorio di Trecase e dintorni eventi e festività canoniche, trasformando le differenze culturali in un arcobaleno di voci con i ragazzi dell’oratorio parrocchiale. A tal fine, saranno predisposti corsi di canto, flauto, clarinetto, tromba, trombone, sax e percussioni presso l’oratorio parrocchiale con cadenza settimanale, volti all’organizzazione di eventi musicali da condividere con la comunità locale.

 

2. “La Cena dei Popoli”: ai minori dell’Istituto comprensivo scolastico Sancia d’Angiò di Trecase, è rivolta la sensibilizzazione alla diseguale
distribuzione di risorse nel nostro pianeta attraverso un banchetto simulatorio della cena di differenti nazionalità, accompagnato dalle testimonianze dei migranti e dei mediatori culturali. A questo saranno collegati seminari ed incontri informativi sul tema dell’immigrazione, di geografia politico-economica e di eguaglianza sociale.


3. “Fratelli di Sport – Nella stessa squadra”: il calcio, il rugby e la maratona sono sinonimo di condivisione, comunicazione, abbattimento delle barriere razziali; le proposte sono supportate dalle parrocchie Buon Consiglio e Sant’Antonio a Torre Annunziata e Sant’Antonio a Portici quali partner progettuali, mettendo a disposizione il campo da calcio utilizzato dai minori a rischio dell’oratorio per gli allenamenti settimanali.

Per scaricare il programma completo del progetto in PDF, cliccare sul pulsante in basso