Iscrizioni alla Catechesi dei fanciulli
Percorso: Home - News - Iscrizioni alla Catechesi dei fanciulli
pubblicata il

25/09/2018



In fondo trovi il file da stampare per iscrivere i tuoi ragazzi alla catechesi dell'iniziazione cristiana

Ai genitori dei ragazzi di Trecase

che frequenteranno i corsi di catechesi

Carissimi genitori,

eccoci giunti all’inizio di un nuovo anno pastorale, e conseguentemente alla ripresa delle attività catechistiche nelle nostre parrocchie. Come vostri parroci, teniamo profondamente alla formazione cristiana dei fanciulli, ed unitamente alla scheda di iscrizione vogliamo comunicarvi alcune notizie importanti per poter cominciare bene.

 

Inaugurazione dell’Anno Catechistico

Giovedì 11/10

ore 16,30

 

Sabato 13/10

ore 16,30

 

Messa domenicale

ore 11,00

Parrocchia di

Santa Maria

delle Grazie e

San Gennaro

Giovedì 25/10

ore 16,30

 

Sabato 26/10

ore 16,30

 

Messa domenicale

ore 10,30

Parrocchia di Sant’Antonio

di Padova

 

 

Modulo d’iscrizione

Unitamente a questa lettera vi è stato consegnato il modulo d’iscrizione che potrà essere restituito in parrocchia domenica 23 settembre e 30 settembre dopo le messe del mattino, e da lunedì 24 a sabato 6 ottobre, dalle 17.30 alle 19.00, debitamente compilato in ogni sua parte. Il modulo deve essere consegnato anche da chi ha già frequentato un anno di catechesi: questo sia per esigenze organizzative, sia perché non è mai scontata la partecipazione alla catechesi!

 

Sussidi per la catechesi

Per lo svolgimento della catechesi è necessario acquistare alcuni sussidi che occorreranno nel corso dell’anno. Pertanto all’atto dell’iscrizione vi sarà richiesto un piccolo contributo in denaro. Successivamente i testi saranno consegnati ai ragazzi quando cominceranno.

 

Partecipazione genitori

Ricordiamo a tutti voi l’importanza del vostro ruolo, che è insostituibile, “per natura e  per vocazione”. Voi infatti siete i primi educatori della fede dei vostri figli. Sarà indispensabile, dunque, prendersi un impegno serio di fronte ai propri ragazzi, anche per quanto riguarda la loro frequenza (per le assenze vi sarà sempre richiesto un riscontro). Indispensabile, inoltre, sarà la partecipazione alla vita della parrocchia, e in particolare alla messa domenicale e agli incontri di catechesi che organizzeremo con voi. Vi ricordiamo, infatti, che non ha senso frequentare la catechesi senza partecipare alla messa che ne è il completamento!

 

Frequenza e assenze

La frequenza regolare è fondamentale, come lo sono l’interesse e l’impegno da parte dei ragazzi e delle loro famiglie. Per le assenze, chiederemo sempre a voi genitori un riscontro, e rientra nel quadro della collaborazione tra famiglia e parrocchia.

 

Vi salutiamo cordialmente e vi aspettiamo in parrocchia!

I vostri parroci

              don Aniello e don Federico

 

Parrocchia di Sant’Antonio

di Padova

 

 

Alcune indicazioni per la nostra parrocchia

a riguardo del nuovo progetto di catechesi

per l’iniziazione cristiana dei fanciulli

 

Carissimi,

 

dopo aver vissuto insieme con voi quasi due anni e dopo un intenso studio per una proposta che sia efficace per le famiglie e soprattutto per i ragazzi, dopo avervi domandato anche per iscritto quale fosse la formula più efficace per potervi stare accanto nelle vostre esigenze, siamo giunti insieme alle catechiste e ai responsabili della formazione di Azione Cattolica a elaborare il seguente percorso:

 

1. Possibilità di scegliere tra AC e catechesi per l’iniziazione ai Sacramenti

Scegliendo in maniera stabile un percorso per i nostri ragazzi si avrà la possibilità di scegliere il giorno più utile per le vostre esigenze tra il giovedì e il sabato:

il giovedì dalle 16,30 alle 18,00 la catechesi per i fanciulli in preparazione alla Prima Comunione

il giovedì dalle 18,00 alle 19,30 la catechesi per i ragazzi in preparazione alla Confermazione

il sabato dalle 16,00 alle 18,00 l’Azione Cattolica Ragazzi divisi nei gruppi 6-8 anni, 9-11 anni, 12-14 anni.

 

2. Nuovo progetto catechistico per la preparazione alla Prima Comunione

Abbiamo scelto un progetto sperimentale per la catechesi che possa coinvolgere il più possibile il ragazzo e il suo contesto comunitario familiare. L’approccio è molto dinamico e lavorerò con le catechiste affinché possano essere messe in grado di mediare i contenuti efficacemente.

Il nostro seminarista Paolo seguirà gli animatori per il percorso formativo di Azione Cattolica. Le guide hanno il riconoscimento della Conferenza Episcopale Italiana e sono adeguate anche per preparare ai Sacramenti.

 

3. Responsabilità della famiglia e del padrino

Oltre ad assicurare un contesto cristiano dove poter crescere nell’umanità e nella fede, cura delle famiglie sarà assicurare ai ragazzi la frequenza alla catechesi nei tre anni di preparazione per la Prima Comunione e nei successivi tre anni di preparazione alla Cresima, alle messe domenicali e alle solennità di precetto. Tuttavia, è necessario, per accedere ai Sacramenti, avere almeno i 2/3 delle presenze (almeno 20 su 30 incontri circa, e 40 su quasi 60 messe di precetto). Riteniamo che questo sia il tempo minimo per fare esperienza di comunione con la comunità parrocchiale ed essere iniziati ai percorsi ordinari di vita cristiana. Pertanto, qualora alla fine del percorso ci siano incontri da recuperare, prima di celebrare il Sacramento si colma prima il numero di presenze necessarie. Negli anni scorsi, la scarsa frequenza riscontrata mi ha portato a rivalutare la figura del padrino, assegnato dalla comunità cristiana per accompagnare i genitori nella responsabilità di seguire cristianamente i fanciulli. Coinvolti maggiormente nel percorso di iniziazione cristiana, oltre a essere invitati ai momenti celebrativi, saranno chiamati a collaborare per quelle famiglie che non sentono più pressante quelle responsabilità che pubblicamente hanno manifestato dinanzi alla comunità e ai propri parenti.

 

4. Domeniche di fraternità

Dopo l’esperienza positiva per i ragazzi che si preparavano alla Prima Confessione e alla Cresima, ogni gruppo di coetanei, a prescindere che frequenti il giovedì o il sabato, è chiamato a vivere un’esperienza di vita fraterna per essere iniziati al clima e al senso di comunità.

 

5. Alcuni appuntamenti significativi

Sul retro alcuni importanti incontri dove ci possiamo confrontare su quanto detto e sul progetto di vita comunitaria

 

Trecase, 19 Settembre 2018                                                                           

Ti abbraccio fraternamente,

  don Federico 

 

 

 

Incontri Genitori

Giovedì 8 Novembre alle 19,30 (Catechesi) e Sabato 10 Novembre alle 18,30 (ACR)

Presentazione del nuovo progetto formativo e divisione in gruppi per incontrare le catechiste / gli animatori

 

Giovedì 21 Febbraio alle 19,30 (Catechesi) e Sabato 23 Febbraio alle 18,30 (ACR)

Incontro con le famiglie di verifica e progettazione per una pastorale familiare

 

 

Domeniche di fraternità per i ragazzi (dalle 10,30 alle 17,00 con pranzo a sacco)

Scuole secondarie inferiori 18 novembre

V primaria 9 dicembre

IV primaria 20 gennaio

III primaria 3 febbraio

Cresimandi 24 febbraio (inizio del percorso nuovi animatori di oratorio)

V primaria 5 maggio

 

 

Confessioni

Giovedì 6 dicembre ore 16,30 Gruppi di Milena e Antonietta; ore 18,00 Gruppo I media

Giovedì 13 dicembre ore 16,30 Gruppi di Piera e Carmela; ore 18,00 Gruppo II e III media

Martedì 2 aprile ore 19,00 Confessione per tutti i gruppi con i sacerdoti della zona pastorale

Prima Confessione giovedì 9 maggio ore 16 Gruppi di Rosaria e Imma;

Prima Confessione giovedì 16 maggio Gruppi di Amalia e Teresa

Confessione prima della Comunione 24 maggio (Piera e Milena) e 30 maggio (Carmela e Antonietta)

 

 

Prime Comunioni ore 10,30 (i ragazzi si trovano in chiesa alle 9,30)

24 maggio Gruppi di Piera e Milena e 2 giugno Carmela e Antonietta

 

 

Confermazione

9 giugno ore 19

Galleria Immagini (2)

File scaricabili

Tipo Nome file Azione
pdf Modulodiiscrizioneallacatechesi2018-2019.pdf